Arrivano 45milioni di euro per le piccole imprese agricole con il bando ISI agricoltura

Ogni azienda può ricevere fino a 60mila euro da investire; parte dei fondi sono destinati ai giovani

WhatsApp Share

Il bando ISI agricoltura 2016 prevede un contributo fino a 60mila euro per le micro e piccole imprese della produzione agricola primaria che devono fare investimenti per acquistare macchine o trattori agricoli e forestali innovativi per l'abbattimento delle emissioni inquinanti, la riduzione del rischio rumore e il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali delle aziende.

Ci sono a disposizione in totale 45 milioni di euro a fondo perduto. Quaranta saranno destinati alla totalità delle imprese agricole, mentre cinque saranno riservati ai giovani agricoltori.

Ogni azienda ha diritto a presentare una sola domanda di acquisto e può comprare al massimo due beni.

Si può presentare la domanda tra il 10 novembre 2016 e il 20 gennaio 2017. Ogni impesa può richiedere fino a un massimo di 60mila euro.
I contributi che verranno erogati potranno coprire il 50% delle spese ammissibili sostenute e documentate dalle imprese agricole dei giovani agricoltori e il 40% dei costi sostenuti da tutte le altre aziende.

Tra le aziende agricole del nostro paese si assiste a una crescita di quelle biologiche: l'Italia è tra i leader mondiali del settore bio per ettari coltivati e per numero di aziende.

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy