Ansia e mal di testa: ecco la cura naturale e rinfrescante

Oggi scopriamo i benefici della lavanda, che vanno ben oltre il bell'aspetto, il buon profumo e l'inconfondibile colore

WhatsApp Share

La lavanda ha monti benefici, oltre al fatto di essere bella da vedere e profumata.

Alcuni studi hanno rilevato che la lavanda può abbassare il battito cardiaco e ridurre l'ansia. Probabilmente perché l'olio di lavanda  è antinfiammatorio, antidepressivo, antibatterico e antisettico. Inoltre ha proprietà analgesiche, distensive, sedative e detossinanti.

Se soffri di mal di testa o ti senti un po' giù puoi provare la lavanda, magari insieme a una limonata rinfrescante (dei benefici dell'acqua e limone abbiamo già parlato qui).

Ecco cosa ti serve:

  • 1 tazzina di lone
  • 12 tazze di acqua
  • 1 goccia di olio essenziale di lavanda
  • 6 limoni pelati e spremuti

Metti tutti gli ingredienti in un frullatore e crea la tua limonata alla lavanda.

Un altro modo per godere degli effetti benefici della lavanda è quello di aggiungere 5 o 6 gocce di olio essenziale nell'acqua del tuo bagno, o di aggiungerne due gocce nel tuo olio per il corpo. Allo stesso modo possiamo anche diffonderne il profumo nell'aria grazie a un diffusore.

a.po