Mangiare pesce può migliorare la nostra vita sessuale e la fertilità?

Secondo una nuova ricerca, aggiungere più prodotti provenienti dal mare alla nostra dieta potrebbe aiutare nella sfera della sessualità e della procreazione

WhatsApp Share

Anche se lo studio non ha potuto dimostrare un rapporto causa-effetto tra il consumo di pesce e la vita di coppia – nel senso di sessualità e fertilità –, i risultati hanno rilevato che le coppie che, nel corso di un anno, avevano mangiato più pesce avevano più probabilità di concepire bambini.

Grazie al finanziamento del National Institutes of Health degli Stati Uniti, i ricercatori della Harvard University hanno monitorato i risultati di 500 coppie del Michigan e del Texas che stavano pianificando una gravidanza: per un anno, i partecipanti hanno registrato la quantità di prodotti provenienti dal mare che hanno mangiato e hanno tenuto rendiconti giornalieri della loro attività sessuale.

I risultati hanno mostrato che le coppie che mangiavano pesce più di due volte alla settimana facevano sesso più spesso – una media del 22% più frequente delle coppie che consumavano meno pesce. Inoltre, secondo il rapporto, il 92% delle coppie che hanno mangiato pesce più di due volte alla settimana erano in attesa di un bambino entro la fine dello studio, rispetto al 79% delle coppie che mangiavano pesce meno spesso.

I ricercatori hanno notato che questo legame tra l'assunzione di pesce e la gravidanza non può essere spiegato solo dal sesso più frequente che le coppie facevano, la possibilità suggerita è che l'assunzione di pesce influenzi altro, tipo la qualità dello sperma, l'ovulazione o la qualità dell'embrione.

Lo studio è stato recentemente pubblicato sulla rivista «Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism».