Dieta mediterranea, benefici e risultati in sole 6 settimane

Protegge dalle malattie croniche e aiuta a controllare il peso: sono questi gli effetti benefici della dieta mediterranea che, secondo i risultati di uno studio dell'università neozelandese di Auckland, emergerebbero nel giro di 40 giorni

WhatsApp Share

Quando si adotta una dieta sana come quella mediterranea bastano sei settimane per vedere i primi risultati in termini di minore infiammazione del corpo, ritenuta responsabile di molte malattie. Lo affermano i risultati preliminari di uno studio dell'università neozelandese di Auckland, che li ha anticipati in un comunicato. Molti studi hanno già dimostrato che l'infiammazione può essere ridotta attraverso una dieta ricca di acidi grassi omega 3, frutta e verdura, noci e cereali integrali, e povera di cereali raffinati, grassi saturi e zuccheri - spiega Lynnette Ferguson, uno degli autori - molti di questi componenti caratterizzano la dieta Mediterranea, che protegge dalle malattie croniche".

Per capire quanto tempo impiega la dieta Mediterranea a 'fare effetto' i ricercatori hanno sottoposto trenta volontari, scelti per la loro dieta 'povera', assegnando loro un regime alimentare strettamente controllato e facendo un test di sangue e urine dopo sei settimane: "Già dopo un periodo di tempo così breve - sottolinea Ferguson - i soggetti hanno mostrato un notevole miglioramento negli indicatori dell'infiammazione nel sangue, a partire dalla proteina C-reattiva per arrivare ad alcuni ormoni".

(dp - fonte Agi)