Mangiare la sera tardi fa ingrassare e danneggia il metabolismo

Mangiare con gli orari "spostati in avanti" è un rischio per il peso forma. Meglio anticipare

WhatsApp Share

Spuntino notturno? Sfizio prima di andare a dormire? Meglio evitare! Mangiare a tarda ora non fa bene alla salute. E non soltanto perché il nostro snack potrebbe rimanerci sullo stomaco, ma perché rischia di farci ingrassare. Infatti mangiare tardi influenza negativamente il metabolismo, soprattutto dei grassi, e fa aumentare i livelli di insulina e colesterolo.Ciò ci rende anche più esposti al rischio di malattie cardiovascolari o al diabete. 

Un consiglio se proprio non riuscite a resistere: ecco i 13 cibi da evitare prima di dormire.

Lo spiega uno studio condotto dalla Perelman School of Medicine della University of Pennsylvania, presentato al meeting Sleep 2017 a Boston. A nove adulti con un peso nella norma è stato chiesto di seguire per otto settimane un regime che prevedeva tre pasti e due spuntini dalle 8 alle 19 e un successivo con tre pasti e due spuntini da mezzogiorno alle undici di sera. Tra una prova e l’altra c’è stata una pausa di due settimane. Mangiando con gli orari spostati in avanti, i partecipanti tendevano a prendere chili. Anche il metabolismo ne risentiva in negativo e si è notato l’aumento dei livelli di colesterolo e trigliceridi.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy