Anche Barilla produrrà dei biscotti senza olio di palma

Arrivano i primi biscotti senza olio di palma del 'Mulino Verde'

WhatsApp Share

Dopo mesi di polemiche su tema e campagne di sensibilizzazione delle associazioni ambientaliste ora anche alcune grandi marchi dell'industria alimentare hanno deciso di abbandonare l'olio di palma.

Abbiamo già parlato delle accuse lanciate da Greenpeace ai produttori che alimenterebbero gli incendi nel Borneo.

Mulino Bianco ha infatti lanciato la linea 'Mulino Verde': nei Chicchi di cioccolato e nei Fiori di latte si trova ora olio di girasole al posto dell'olio di palma. 

Ma Barilla non è solo l'unica azienda che sta abbandonando l'olio tropicale: ricordiamo che Gentilini e Misura producono solo utilizzando altri tipi di grassi.

E per saperne di più dal punto di vista alimentare sull'olio di Palma scopriamo qual è la composizione dell’olio di palma, quali sono i benefici e quali le conseguenze negative per chi ne fa uso.