La mozzarella di bufala campana sbarca in Francia

I Consorzi di Tutela dei Formaggi Dop rafforzano la presenza delle eccellenze casearie Made in Italy sul mercato d’oltralpe, dove viene esportato il 25 per cento della mozzarella di bufala campana

WhatsApp Share

La mozzarella bufala campana Dop punta a conquistare il mercato francese. I Consorzi di Tutela dei Formaggi Dop, mozzarella di bufala campana, asiago, gorgonzola e parmigiano reggiano, per tutto il 2013, hanno allestito un fitto calendario di appuntamenti per promuovere le eccellenze dei prodotti caseari italiani nei saloni specializzati di Parigi e Lione che ospita il Sirha, il salone mondiale del settore alberghiero e della ristorazione. Con l’etichetta di ''Fromages d'Italie'' la mozzarella e gli altri formaggi parteciperanno ai Congressi di Cucina d'autore Off Omnivore e Paris des Chefs. È prevista anche  una ''semaine gourmande'' nelle due città oltre a incontri con la stampa e giornate di presentazione e approfondimento sui quattro formaggi.
''Quello francese - commenta il presidente del Consorzio di Tutela, Domenico Raimondo - è un mercato di fondamentale importanza per la mozzarella di bufala campana Dop su cui stiamo puntando molto e dove registriamo non solo passione ma anche grande competenza nella conoscenza del nostro prodotto. Nel complesso il 25% della produzione totale di mozzarella di bufala campana Dop viene esportato e la Francia si colloca al terzo posto in Europa (dopo Regno Unito e Germania), con l'11% di prodotto che viene consumato oltralpe''.

(dp)