Una super zuppa con il cavolo riccio (kale)

Ecco perché il cavolo riccio è il 're delle verdure' e come prepararlo in un'ottima zuppa

WhatsApp Share

Il cavolo riccio è un cibo super salutare, in genere tutte le crocifere lo sono, e per questo è bene mangiarle 2-3 volte a settimana, anche 4 se ci riusciamo. 

Solo la quantità di una tazza di cavolo nero ci regala vitamine K, A e C in abbondanza, senza dimenticare manganese, rame, vitamine B, fibre, calcio e potassio.

Inoltre  il cavolo riccio è celebre per le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Per questo alcuni hanno soprannominato il cavolo riccio 're delle verdure'.

Vediamo una ricetta super energetica a base di cavolo riccio. Ecco di cosa abbiamo bisogno per 4 persone:

  • 1 cipolla a tocchetti
  • 4 spicchi d'aglio a tocchetti
  • 5 tazze di brodo
  • 1 carota fatta a cubetti
  • 1 tazza di sedano
  • 2 patate tagliate a cubetti
  • 3 tazze di cavolo riccio (risciacquato e fatto a tocchetti)
  • 2 cucchiai di timo essiccato
  • 2 cucchiai di salvia essicata
  • Sale e pepe q.b.

Scaldiamo una tazza di brodo in padella ed aggiungiamo la cipolla, facendolo cuocere per cinque minuti mescolando di frequente. Aggiungere l'aglio e continuare per un altro minuto.

A questo punto aggiungere tutto il brodo insieme alle carote, al sedano e portare ad ebollizione.

Quando la zuppa bolle, abbassare il fuoco e far andare per altri 5 minuti. Poi aggiungere le patate e proseguire la cottura per altri 15 minuti.

Alla fine aggiungere il cavolo riccio e scaldare per altri 5 minuti.

E se non trovate il cavolo riccio, ci sono altrettante ottime ragioni per mangiare il cavolfiore.

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy