La metà dei cani e gatti italiani è sovrappeso

Anche micio e fido stanno buttando su chili di troppo. Ecco il perché

WhatsApp Share

I chili di troppo non sono un problema solo delle persone, in Italia anche cani e gatti domestici sono sovrappeso.

Sono i dati della ricerca ‘Il sovrappeso: la malattia del secolo', diffusi da Hill's Pet Nutrition Italia, che ha coinvolto un totale di oltre 10 mila animali domestici, di cui 7.353 cani (72%) e 2.837 gatti (27%), che sono stati visitati tra aprile e maggio 2015 in 607 strutture veterinarie. 

Il 10% dei cani è obeso, mente un 40% è sovrappeso. Ancora peggio i gatti: i felini obesi sono il 13% del totale, mentre quelli sovrappeso, sono il 40%.

Perché i nostri animali domestici accumulano chili di troppo? 

Queste sono le cause secondo la ricerca:

  • troppe calorie assunte rispetto al fabbisogno;
  • sterilizzazione
  • età avanzata (il 65% dei cani anziani e il 63% dei gatti anziani è fuori forma)
  • stile di vita casalingo e sedentario

Basta un 20% del peso corporeo in eccesso per andare incontro a problemi di salute come osteoartrite e malattie cardiocircolatorie.

Per questo bisogna fare attenzione all’alimentazione dei nostri amici a quattro zampe. Non sempre mangiare ciò che avanza ai padroni è una scelta equilibrata e salutare.

È sicuro tenere fido e micio a letto con noi? I pareri degli esperti divergono, ma possiamo usare il buon senso

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy