100 associazioni per la tutela della biodiversità in Europa

In questi giorni sono in gioco oltre trent'anni di conquiste a difesa dell'ambiente

WhatsApp Share

Fino al 24 luglio sarà possibile partecipare alla consultazione on-line promossa da Lipu, Legambiente e WWF. Secondo gli ambientalisti le leggi europee che proteggono la nostra natura rischiano di essere modificate e gli effetti di questi cambiamenti potrebbero essere devastanti.

Si tratta di una grande campagna web per salvare la natura europea dai propositi di deregulation del presidente della Commissione europea Juncker. 

Tra i protagonisti dell'iniziativa a livello europeo troviamo  BirdLife Europa (Lipu in Italia), Wwf, EEB (European Environmental Bureau, di cui fanno parte Legambiente, Fai, Pronatura e Mamme antismog) e Friends of the earth Europa.

Nel nostro paese le firme dei sostenitori verranno raccolte da Lipu, Wwf e e Legambiente sui lori siti web.

'Il Wwf sta combattendo da 30 anni affinché l’Europa avesse leggi per la protezione della natura che fungessero da modello per il mondo intero – afferma Tony Long, direttore dell’ufficio Policy del Wwf Europa - Nessuno può avere interesse a riportare le lancette dell’orologio, non la natura stessa e nemmeno noi umani che dipendiamo da essa per la nostra sopravvivenza'.
Per Jeremy Wates, segretario generale EEB (European Environmental Bureau), 'invece di disfare le leggi europee, la Commissione europea e gli stati membri dovrebbero mettere più impegno nella loro implementazione, e assicurarsi esse portino gli enormi benefici che possono portare alla natura così come a noi e alla nostra economia'.

Da oggi al 24 luglio Facebook e Twitter si arricchiranno di decine di contenuti che lanceranno l’ #allarmenatura e racconteranno le tante storie di successo sul salvataggio, grazie alle normative europee, di specie rare e di siti preziosi per la biodiversità; inoltre tante testimonianza di Vip e gente comune sulla natura da amare e salvare, veicolati sui social tramite l’hashtag #lamianatura.

a.po

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy