A Oslo bloccate tutte le auto diesel per lo smog

Stop di 48 ore per tutti i veicoli alimentati a diesel nella capitale della Norvegia

WhatsApp Share

Due giorni di stop per tutte le auto diesel a Oslo, capitale della Norvegia. Il motivo è l’elevato livello di smog registrato in questi giorni. 

Tutte le auto alimentate a diesel non potranno muoversi per la città dalle 6 del mattino alle dieci di sera. Per i trasgressori è prevista una multa di 165 euro.

È la prima volta che la capitale norvegese applica una norma così restrittiva. E per i motori diesel non si prospetta un futuro radioso: città come Parigi, Madrid, Atene e Città del Messico si sono impegnate a togliere i veicoli diesel dalle strade entro il 2025. A differenza delle auto a benzina, quelle alimentate a gasolio emettono meno CO2 ma più diossido di azoto e particolato.

Ironia della sorte, una decina di anni fa fu proprio il governo norvegese a incentivare l’acquisto di auto diesel, allora ritenute meno inquinanti.

In Lombardia lo smog ci costa 300 morti l'anno.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy