Ambienti: quali i problemi piu’ urgenti?

Quali sono i problemi ambientali piu’ urgenti  per gli italiani? Smog e smaltimento dei rifiuti, ma non solo

WhatsApp Share

 

Inquinamento dell’aria e rifiuti: sono questi i problemi ambientali globali che preoccupano gli italiani. In particolare il 52% della popolazione è preoccupata per l’inquinamento atmosferico, mentre il 47% è preoccupato per lo smaltimento dei rifiuti. Stessa percentuale per quanti sono preoccupati per i cambiamenti climatici. È questo quanto riportato nel report 'Popolazione e ambiente' relativo al 2012.

Tra i problemi ambientali che preoccupano gli italiani, ci sono anche l'inquinamento delle acque (38%) l'effetto serra e il buco nell'ozono (35%), le catastrofi naturali quali terremoti, alluvioni, e altri fenomeni connessi al dissesto idrogeologico (33%). Preoccupano lo stesso, ma meno, i pericoli connessi all'inquinamento acustico (14%), all'estinzione di specie vegetali ed animali (16%), alla deforestazione (18%), all'inquinamento elettromagnetico (19%), alla rovina del paesaggio causata dall'eccessiva edificazione (20%).

 

Non solo. Il report dell’Istat evidenzia come dal 1998 al 2012 si registra tra i cittadini un calo di attenzione di oltre 20 punti percentuali per l'effetto serra e il buco dell'ozono.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy