Clima: le Hawaii contro Trump. Seguiranno l'accordo di Parigi

Le Hawaii sono il primo stato americano a emanare un atto legislativo che attua parte dell'accordo sul clima

WhatsApp Share

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto che si sfilerà dagli accordi sul clima di Parigi. Non sono mancate le critiche per questa decisione anche negli stessi USA.

Uno dei primi a esprimere le proprie perplessità è stato Bill De Blasio, sindaco di New York, il quale ha detto che la sua città rispetterà il trattato anti global-warmig. Anche lo stato delle Hawaii vuole proseguire con gli obiettivi fissati dall’accordo di Parigi sul clima.

Le Hawaii infatti hanno approvato una legge per ridurre emissioni di gas a effetto serra firmata dal governatore David Ige.

Le Hawaii sono il primo stato americano a emanare un atto legislativo che attua parte dell'accordo sul clima. Le isole, come sappiamo, sono tra i territori più in pericolo per la crescita del livello del mare dovuta al surriscaldamento globale e per la riduzione della biodiversità.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy