Donne vivranno sempre più a lungo. A breve la media sarà 90 anni

Il record in Corea del Sud, ma anche in Europa non possiamo lamentarci

WhatsApp Share

Continuerà ad aumentare l’aspettativa di vita nei paesi industrializzati: si calcola che nella Corea del Sud, nel 2030, la media sarà 90 anni. A seguire troveremo Francia, Spagna e Giappone, che attualmente detiene il primato di longevità.

È una stima diffusa dai ricercatori dell'Imperial College di Londra e dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) in uno studio pubblicato sulla rivista Lancet.

L'Italia, nel 2030, perderà qualche posizione, collocandosi al nono posto a livello mondiale. Nelle prime dieci posizioni troveremo altri paesi europei come Portogallo e Slovenia.

Anche per gli uomini crescerà l’aspettativa di vita, ma sarà sempre inferiore a quella delle donne. Nel 2030 in Corea del Sud, Australia e Svizzera supererà gli 80 anni, mentre nel nostro paese la media arriverà a superare gli 85 anni. Dovunque tranne che in Messico gli uomini recupereranno qualche posizione in termini percentuali rispetto al gentil sesso.

In attesa di verificare le previsioni ci permettiamo un piccolo semplice consiglio: ricordiamoci che troppo zucchero accorcia la vita.