Il 22 aprile è la Giornata della Terra. Il concerto a Roma in Piazza del Popolo

L'Earthday si celebra anche in Italia

WhatsApp Share

Il 22 aprile celebreremo la quarantasettesima Giornata della Terra, un’occasione per promuovere una nuova coscienza ambientale attraverso informazioni sulla necessità di non sprecare le risorse naturali e sui rischi che corre il Pianeta a causa dei cambiamenti climatici.

È la più grande manifestazione ambientale del mondo, l’unico momento in cui tutti i cittadini si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia. La Giornata della Terra, momento fortemente voluto dal senatore statunitense Gaylord Nelson e promosso ancor prima dal presidente John Fitzgerald Kennedy, coinvolge ogni anno fino a un miliardo di persone in ben 192 paesi del mondo.

Nei 193 Paesi delle Nazioni Unite un miliardo di cittadini attraverso 22mila organizzazioni partecipano ogni anno a questo evento. Numerose le iniziative anche in Italia per sensibilizzare quante più persone possibile alla tutela del Pianeta.

A Roma, in particolare, dal 21 al 25 aprile ci sarà il "Villaggio per la Terra", organizzato insieme al Movimento dei Focolari di Roma e in collaborazione con il ministero dell'Ambiente, con esposizioni, mostre, convegni, spettacoli, laboratori didattici, attività per adulti, bambini, sportivi, famiglie, studenti.

Il 22 ci sarà il "Concerto per la Terra", dedicato "quest'anno alla Bellezza - spiega Pierluigi Sassi, presidente di Earth Day Italia - perché abbiamo bisogno di guardare oltre i muri dell'egoismo che si stanno alzando nel mondo". Con il Villaggio per la Terra "vogliamo mettere in scena e in festa il sentimento di solidarietà universale che esiste ancora, potente, tra le persone e che è capace di generare il cambiamento".

Sul panoramico palco della Terrazza del Pincio, dalle ore 19 si esibiranno Noemi, Sergio Sylvestre, Soul System, Zero Assoluto, Ron e La Scelta in un concerto gratuito aperto a tutti. Presenta Fabrizio Frizzi con la partecipazione del comico Antonio Mezzancella. Durante la serata, piazza del Popolo ospiterà uno spettacolo di luci e musica con il pianista Roberto Cacciapaglia e la partecipazione di Neri Marcorè.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy