Pet-therapy con il surf

Un cane per aiutare i bambini malati di SMA ad avere la gioia di poter vivere un'esperienza tra le onde

WhatsApp Share

L'atrofia muscolare spinale (SMA) è una malattia genetica che porta a una graduale perdita del controllo dei muscoli, che vuol dire una degenerazione che coinvolge la capacità di camminare, di muoversi, di deglutire, fino a quella di respirare. Una malattia molto grave, insomma, che impedisce di fare lo cose basilari di una qualunque vita. Per questo può sembrare folle parlare di SMA e di surf, ma si tratta del racconto di un progetto che è nato per regalare ai malati e alle loro famiglie la possibilità di vivere una giornata al mare correlata da un'esperienza incredibile. 

Grazie al lavoro della Ionis Pharmaceuticals, della Cure SMA e della Puppy Prodigy, esiste un progetto di terapia con la tavola da surf, reso possibile dall'esistenza di un cane straordinario.

Ricochet, oltre ad essere un cane surfer che ha lavorato con persone con vari tipi di disabilità e anche con i veterani, è un cane che possiede un II livello Reiki e che quindi è capace anche di gestire il conforto quando è necessario. È solo grazie a lui se, da un po' di tempo, molti bambini hanno avuto l'opportunità di andarsene a giocare in mezzo alle onde, durante un'esperienza che non dimenticheranno mai.

Ricochet fa conoscenza con questi bambini ancora prima di andare in acqua – per lenire il nervosismo e stabilire un rapporto di fiducia – e poi vive con loro il momento in cui (grazie a diversi tipi di tavola a seconda della disabilità) questi bambini realizzano il loro sogno.

Per conoscere tutte le altre fantastiche avventure di questo splendido esemplare canino basta seguirlo sulla sua pagina Facebook.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy