Scende prezzo di benzina e gpl

Piccolo ribasso per i prezzi al distributore

WhatsApp Share

Sui mercati internazionali il petrolio è in discesa costante, anche se questo non si riflette in un immediato e proporzionale calo dei prezzi alla pompa. Consideriamo che gran parte di quello che paghiamo sul pieno sono tasse e accise.

Comunque un leggero calo si sta verificando: il prezzi su benzina e gpl sono in discesa. secondo le rilevazioni di 'Staffetta Quotidiana' oggi si registra un taglio dei prezzi consigliati per Esso (-1 cent sulla benzina e -2 cent sul diesel) e per Tamoil (-1 cent sulla verde).

I gestori hanno comunicato questi prezzi medi all'Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico. I dati si riferiscono alle 8 di ieri mattina e riguardano circa 12mila distributori:

  • benzina self service a 1,402 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 1,378)
  • diesel a 1,192 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 1,168) 
  • benzina servito a 1,490 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 1,412)
  • diesel a 1,283 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 1,205)
  • Gpl a 0,565 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,550)
  • metano a 0,984 euro/kg (invariato, pompe bianche 0,978)

Una curiosità: dall’urina si ottiene energia e benzina. Il sistema  ideato funziona in modo autonomo, senza rete elettrica.