Un ascensore unico al mondo

La Thyssenkrupp lancia un ascensore senza cavi che si muove sia in orizzontale che in verticale

WhatsApp Share

Sono passati 160 anni da quando è stato inventato l'ascensore, eppure nessuno prima della ThyssenKrupp aveva mai pensato di buttarsi in un progetto del genere – l'ascensore è sempre stato uguale a se stesso, si è mosso tra i piani del palazzo portando su e giù le persone grazie un sistema di cavi. Ora, però, le cose cambiano e cambia il concetto stesso di ascensore, grazie alla progettazione di MULTI, un ascensore che si muove anche in orizzontale, oltre che in verticale, è che è senza corde. Da poco, i disegni sono passati dalla carta al mondo reale, grazie a una torre di prova di 807 metri di altezza a Rottweil, in Germania .

La tecnologia della ThyssenKrupp consente di far spostare più cabine di ascensore in un anello, «come un sistema di metropolitana all'interno dell'edificio», hanno spiegato gli inventori nella descrizione. E non sono necessari né cavi né funi: le vetture si muovono grazie a un sistema di azionamento basato sui magneti.

I responsabili della ThyssenKrupp hanno spiegato che il sistema MULTI offre numerosi vantaggi rispetto all'ascensore tradizionale: riduce i tempi di attesa per i passeggeri, occupa in modo significativo meno spazio all'interno dell'edificio ed ha un'impronta di carbonio molto bassa – il sistema usa fino al 60% di energia di picco in meno rispetto agli ascensori tradizionali. Hanno anche dichiarato che il loro sistema non ha limiti di altezza e, in quanto può muoversi anche lateralmente, apre nuove possibilità architettoniche.

Ovviamente, tutti questi benefici hanno dei costi: il nuovo ascensore della Thyssenkrupp è quasi cinque volte più costoso degli ascensori convenzionali, quindi l'adozione del nuovo design potrebbe richiedere un po' di tempo. Ma ThyssenKrupp ha già il suo primo cliente: OVG Real Estate – il sistema MULTI sarà installato a Berlino nella loro East Side Tower, che potrebbe essere terminata nel 2019.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy