Case «riciclate» per il Messico

Eco Domum ricicla tonnellate di rifiuti di plastica per costruire abitazioni a basso reddito

WhatsApp Share

Non ci sono molte altre parole da dire sulla plastica, sono ormai innumerevoli gli articoli in cui si parla di come minaccia il nostro ambiente, inquina i nostri corsi d'acqua, e procura un biglietto di sola andata per l'estinzione a molti degli animali di tutto il mondo

È proprio per combattere i problemi causati dalla plastica – e non solo – che in Messico è in fase di avvio il progetto di «casa ecologica» Eco Domum, che ha l'obiettivo di riprendere molti di questi rifiuti di plastica e riciclarli in materiali da costruzione che poi possano venire utilizzati per creare alloggi a prezzi accessibili per le famiglie a basso reddito del Paese.

La spazzatura di plastica è composta da qualsiasi cosa, dalle bottiglie di aranciata ai giocattoli, e tutto si può trasformare in pannelli per le pareti e per i tetti che contribuiscono alla costruzione di case a basso costo, grazie ai sussidi di un programma di edilizia abitativa (nell'ambito di questo programma, le famiglie sono tenute a pagare solo 5.000 pesos – circa 250 Euro – per una casa di 40 metri quadrati). 

Gli impianti di Eco Domum sfornano 120 pannelli di plastica riciclata al giorno, ognuno di 2,5 metri di lunghezza per 1,2 di larghezza, con uno spessore di 2,5 cm. Se continua di questo passo, l'azienda riciclerà circa 5,5 tonnellate di rifiuti di plastica in un solo giorno. 

Ogni casa di questo tipo utilizza 80 pannelli e si impiega una settimana per costruirla. Eco Domum, in questo modo, ha già realizzato più di 500 case di plastica riciclata in tutto il Messico, e l'azienda ha stretto una partnership con i raccoglitori locali di immondizia per garantirsi un costante approvvigionamento di materie prime. 

Assicurando un salario più alto per le persone che raccolgono la plastica e fornendo alloggi a prezzi accessibili, si spera che questo progetto possa stimolare l'economia del Messico con l'avvio di un settore sostenibile: si può di certo dire che Eco Domum ha trovato una nicchia molto positiva per affrontare due dei problemi più difficili del Paese (emergenza case e inquinamento).