Vecchio smartphone nel cestino? A New York multa di 100$

Le leggi sui rifiuti elettronici sono sempre più severe: cresce il riciclaggio e aumenta l'occupazione

WhatsApp Share

Babbo Natale vi ha portato un nuovo computer, uno smartphone ultimo modello o un televisore splendente? Non buttate i vecchi apparecchi elettronici nella spazzatura: è molto dannoso per l’ambiente! Vanno riciclati negli apposti centri di recupero. 

A New York è diventato illegale buttare gli apparecchi elettronici nel cestino: la multa è di 100 dollari.

La legge di New York prevede che i produttori finanzino un sistema di raccolta e smaltimento dei rifiuti elettronici.

Ormai molti stati americani puntano sul riciclo di questi oggetti e ciò ha fatto crescere una industria specifica che lavora al riciclaggio di tutti i computer, i telefoni e i televisori che gli americani non usano più.

Negli Stati Uniti l’industria del riciclo dà lavoro a tempo pieno a 45.000 persone, una crescita straordinaria rispetto alle 6000 del 2002.

L’Europa si sta muovendo sulla stessa strada: il conseguimento dei nuovi obiettivi in materia di rifiuti creerebbe circa 600.000 nuovi posti di lavoro, rendendo l’Europa più competitiva e riducendo la domanda di risorse scarse e costose. 

a.po

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy