Diminuzione della presenza di zolfo nei carburanti a partire dal 2015 e dal 2010, è quanto prevede la Commissione europea per diminuire l'inquinamento causato dalle navi e dalle imbarcazioni in generale. Non è la prima volta, dagli inizi degli anni '90 gli interventi sono stati tanti

 

Iniziativa dell’associazione dei coltivatori diretti per incentivare a un consumo della frutta in spiaggia, quando il corpo ha maggiore bisogno di reintegrare i liquidi persi. Un modo per orientare i cittadini a un approccio consapevole agli alimenti sani

 

Esce anche in Italia, con testimonianze e storie di vita ecosostenibile, il documentario del blogger Colin Beavan, meglio noto come No Impact Man. Una famiglia americana rinuncia a tutte le comodità moderne, elettricità compresa, per provare a scardinare abitudini poco sostenibili

 

E' di questi giorni la notizia che sarebbero in corso con le istituzioni locali e con il Ministero del Beni culturali i contatti tra una cordata americana e una cordata di francesi per aggiudicarsi il restauro di una parte degli scavi. Pare che ci sia anche una lista top secret di imprenditori napoletani pronti ad affiancare gli stranieri

 

Serenella Iovino, nel suo Ecologia Letteraria, una strategia di Sopravvivenza, cerca di stimolare, sulla scia dell’ecocriticismo americano, il nostro approccio culturale e letterario a questi temi, segnalandoci nel suo libro quali sfide evolutive ci aspettano, nell’era del 'verde'

 

Quindici anni di riforme per modernizzare la pubblica amministrazione, e siamo sempre al punto di partenza. Dalla riforma Bassanini del 1997 ed ancora oggi più 13 milioni di certificati sono inutili. Di Antonio Galdo su www.nonsprecare.it

 

Baruchella, provincia di Rovigo. E’ qui che Carla Poli ha imparato a non gettare i rifiuti. Oggi è una riconosciuta “autorità” del riciclo a livello internazionale e nel suo Centro Riciclo Vedelago, composto da due capannoni industriali, sta dando vita ad un sogno: niente discariche e niente inceneritori

 

Scade il 18 luglio il termine ultimo per la presentazione delle proposte per il programma Life+. L’obiettivo è il finanziamento delle attività di sviluppo e aggiornamento di politica e legislazione comunitaria in materie ambientali. Previsto per l’Italia lo stanziamento di 23,5 mln di euro

 

Quali sono le regioni d'Italia che producono più rifiuti e quali invece meno. nell'articolo trovi la cartina della 'produzione' di rifiuti. La buona notizia è che produciamo in generale meno rifiuti e sta crescendo la raccolta differenziata. La Campania fa registrare il dato di crescita percentuale maggiore dal 2008

 

Frutto del profondo cambiamento che ha attraversato la cultura e l'economia agricola, è ampia la schiera di nuovi lavori che prendono le mosse dall'agricoltura, per sconfinare nel welness e nelle ultime tendenze. Come il butterfly wedding, per delle nozze speciali

 

Uno studio della prestigiosa Ohio State University rivela che l'esposizione prolungata agli inquinanti atmosferici può essere causa di difficoltà di apprendimento e depressione. Particolarmente nocive le famigerate polveri sottili

 

Denuncia aperta di Antonio Galdo sul sito www.nonsprecare.it, in pieno centro a Roma discariche a cielo aperto, da Lungotevere Dante all'area di Villa Ada, una delle zone verdi più importanti della città, con 13 discariche abusive. La domanda del giornalista: è possibile che nessuno se ne accorga?

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy