Bambino salvato grazie al lavaggio del sangue

Un bambino di 7 anni è stato salvato da una grave allergia grazie al 'lavaggio del sangue'

WhatsApp Share

 

Buone notizie. Un bambino di 7 anni è stato salvato da una grave allergia grazie al 'lavaggio del sangue' dagli anticorpi responsabili del suo stato stato, per il quale i farmaci non erano più efficaci. Era la prima volta al mondo che veniva effettuata tale operazione. La cosa è stata resa possibile grazie ai medici dell'ospedale Bambino Gesù di Roma, così come raccontato sulla rivista Pediatrics.

Il bambino, Michele, era affetto da una gravissima forma di allergia alimentare (latte, uova, pesce, frutta) con asma. Il lavaggio del sangue, andato a buon fine, apre una nuova strada di cura delle allergie più gravi.

 

È bene specificare che il trattamento non è una cura definitiva, ma il lavaggio ha abbassato in modo decisivo il livello della malattia. Da ora è possibile tenere l'allergia sotto controllo e migliorare la qualità di vita del piccolo che ora sta bene.

gc