Bimbi in salute con 8 bicchieri di acqua al giorno. Ma il 58% ne beve meno

Un genitore su cinque pensa che il fabbisogno idrico dei bambini sia minore di un litro al giorno

WhatsApp Share

Quanta acqua dovrebbero bere al giorno i bimbi dai 7 ai 10 anni? Una buona media sarebbero circa 8, che, considerando bicchieri da 150 ml, fa 1,2 litri. Poi dipende dal tipo di attività fisica che svolgono; quindi possiamo stimare un apporto giornaliero che va dal litro al litro e mezzo. Lo spiega all’Adnkronos Salute Umberto Solimene, presidente della Federazione mondiale del termalismo (Femtec), ieri a Roma a margine del convegno 'Bere bene per crescere bene', promosso da Femtec e Società italiana di pediatria preventiva e sociale (Sipps), in collaborazione con il Gruppo Sanpellegrino.

Secondo una ricerca Gfk presentata al convegno, i genitori non lo sanno: il 20% di loro pensa che il fabbisogno idrico dei bambini sia minore di un litro al giorno, il 15% non sa quale sia il fabbisogno idrico di un bambino. Il dato più rilevante emerso è che il 58% dei bimbi beve meno di un litro di acqua al giorno. Inoltre, solo il 37% dei genitori pensa che lo stimolo della sete sia un segnale di disidratazione che va prevenuto. L'81% dichiara che i figli bevono solo quando hanno già lo stimolo delle sete e il processo di disidratazione sta quindi già cominciando.

"I genitori - aggiunge l'esperto, docente dell'università di Milano - hanno ormai accolto in gran parte il messaggio dell'importanza di una corretta alimentazione, mentre stenta ad arrivare quello relativo al ruolo dell'acqua come specifico elemento per il corretto funzionamento dell'organismo".