Carenza di magnesio? Ecco 7 campanelli d'allarme

Perché il magnesio è tanto importante? Lo capiamo da quanti problemi causa la sua mancanza

WhatsApp Share

La carenza di magnesio è un problema diffuso, molti magari ne soffrono ma non ne sono coscienti. Il magnesio è importante perché è responsabile di oltre 300 reazioni biochimiche che avvengono nel nostro corpo. Quindi il magnesio ha una funzione importante nella pressione sanguigna, nel metabolismo, nel sistema immunitario e in tanti altri aspetti della nostra salute.

Al contrario potremmo avere un eccesso di calcio, dato che viene aggiunto in molti alimenti. Ogni cellula del corpo regola il bilanciamento dei minerali interno ed esterno e una mancanza di magnesio impedisce il corretto funzionamento di questo meccanismo, soprattutto se, come dicevamo, a fronte della carenza di magnesio c'è un eccesso di calcio.

Ecco che rischi possiamo correre se non abbiamo un giusto equilibrtio tra magnesio e calcio:

1. Calcificazione delle arterie

Non è il primo sintomo, ma è il più pericoloso perché può portare problemi al cuore. Infatti i pazienti colpiti da attacco cardiaco ricevono iniezioni di magnesio per prevenire la coagulazione del sangue e la calcificazione.

2. Crampi e spasmi muscolari

Creando problemi alle arterie, la mancanza di magnesio può crearne anche ai muscoli, causando crampi e spasmi.

3. Ansia e depressione

Alcuni studi hanno legato la mancanza di magnesio alla salute mentale.

4. Alta pressione

Uno dei fenomeni più studiati. Una ricerca di Harvard, condotta su 70.000 persone ha scoperto che coloro che assumevano più magnesio erano anche i più sani quando si verificava la pressione. Un successivo studio che ha incrociato i dati di più ricerche ha dimostrato che la pressione sanguigna si riduce assumendo magnesio.

5. Problemi ormonali

Più i livelli di estrogeno e progesterone nel corpo di una donna, più è basso il livello di magnesio. È uno dei motivi per cui le donne incinte sono più sensibili ai crampi.

6. Problemi del sonno

Il magnesio è utile per la salute, come visto sopra, e serve anche per il corretto funzionamento dei recettori GABA nel cervello, che sono i neurotrasmettitori che permettono al cervello di mettersi in modalità 'riposo'.

7. Mancanza di energia

Senza magnesio ci manca l'energia proprio a livello cellulare: questo crea senso di fatica e bassa energia. Infatti l'ATP, o adenosina trifosfato, è la principale sorgente di energia per le cellule e deve legarsi al magnesio per essere attiva. 

Queste sono solo delle indicazioni di massima, se pensate di avere una carenza di magnesio vi consigliamo di contattare un medico e compiere le dovute analisi specifiche.

Se cercate i cibi più ricchi di magnesio leggete questo articolo.

a.po