Fate sport: tiene lontano il cancro. I benefici si vedono anche dopo anni

Numerose ricerche mettono in luce l'importanza dell'attività fisica per la prevenzione dei tumori

WhatsApp Share

Spesso ci concentriamo sui benefici nel breve periodo dell'attività fisica. Essendo immediati ci interessano di più e una prospettiva vicina ci aiuta a motivarci e a farci alzare dal divano.

Ma i vantaggi di una vita attiva si fanno sentire anche a distanza di anni e per questo bisogna iniziare da giovani a fare sport e proseguire lungo tutto l'arco della nostra vita.

Uno studio del 2003 pubblicato da Medicine & Science in Sports & Exercise ha messo in luce il legame tra esercizio fisico e prevenzione del cancro. I dati mostrano che uomini e donne attivi riducono il rischio di tumori al colon del 40%. Riguardo al cancro al seno, le donne che fanno sport corrono meno rischi nella misura del 30%.

Basta un esercizio costante per anche solo mezz'ora al giorno a prevenire i tumori.

Un altro recente studio ha scoperto che gli uomini di mezz'età che si tengono in forma rischiano la metà quando si parla di tumore ai polmoni e diminuiscono la possibilità di essere vittime di cancro all'intestino del 44%.

Una ragione in più per tenersi in forma, non ci sono solo il benessere immediato, la forma fisica e la serenità, pensiamo anche in prospettiva. 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy