Vivere più a lungo: ecco quanto esercizio fisico serve a settimana

È dimostrato che l'esercizio fisico ci aiuta a vivere più a lungo; ma non serve esagerare

WhatsApp Share

Quanto esercizio fisico ci serve per stare bene e vivere a lungo? Probabilmente ognuno di noi ha sentito varie opinioni in materia: si va dai patiti del fitness che non passano un giorno senza forgiarsi in palestra ai pigri che si accontentano di una passeggiata ogni tanto.

Intanto una certezza: un po' di esercizio, anche poco, è comunque meglio di niente.
Un consiglio fornito da tutte le organizzazioni che si occupano di salute è di dedicare al nostro fisico una media di due ore e mezza di esercizio a settimana.

Uno studio recente ha monitorato le abitudini di 661.000 adulti, la maggior parte dei quali di mezza età, studiando i dati e classificandoli secondo diverse categorie (dai sedentari ai super-attivi) e poi monitorando i decessi del campione per i successivi 14 anni.

Non ha destato particolare sorpresa il fatto che coloro che non avevano fatto esercizio fisico fossero esposti a maggiori rischi per la salute.

Chi aveva praticato un minimo di attività fisica diminuiva i rischi del 20%, coloro che con costanza si erano applicati per due ore e mezza diminuivano del 30% il rischio di morte rispetto ai sedentari. Hanno raggiunto quasi il 40% di minori rischi coloro che avevano svolto tutti i giorni un po' di moto o avevano camminato 450 minuti a settimana.

Quindi non dobbiamo ammazzarci dalla fatica in palestra, ma dobbiamo avere costanza e tenerci allenati senza voler strafare.

Ovviamente prima di decidere un percorso di allenamento è bene sottoporsi agli esami medici del caso e concordare con un allenatore gli esercizi da fare. Improvvisarsi 'personal trainer' può essere pericoloso, specie se siamo fermi da molto.

Una volta che abbiamo preso il ritmo possiamo allenarci anche in casa. Ecco qualche semplice esercizio utile anche per dimagrire.

a.po

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy