Dormi solo 5 ore a notte? Il cuore è a rischio

Dormire poco fa male al cuore, soprattutto se si è costretti a recuperare il sonno di giorno

WhatsApp Share

Dormite poco? Lavorate la notte? Avete un sonno poco regolare? Il vostro cuore potrebbe risentirne.

Secondo uno studio dell'Univeristà di Chicago, dormire solo 5 ore al giorno altera i ritmi del battito cardiaco.
I ricercatori hanno condotto un esperimento su 26 adulti sani che sono stati sottoposti a una settimana di sonno ridotto. Metà del campione dormiva queste ore di notte, mentre l'altra merà lo faceva di giorno, come può accadere a chi lavoro su più turni.

Cioò che i ricercatori hanno notato è stato un innalzamento del ritmo cardiaco per tutti i partecipanti. Chi ha dormito di giorno ha mostrato delle alterazioni più marcate, livelli di norepiferina più alti e variabilità del battito cardiaco inferiore di notte, quando erano svegli.

Secondo gli esperti, questi sono segnali di un rischio cardiovascolare. Quindi 5 ore di sonno non rappresentano un riposo adeguato e a questo si somma un ulteriore pericolo per chi è costretto a dormire durante il giorno.

Dormire è importante, piu' di fare attivita' fisica.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy