Fegato sano, pulito e forte in 7 mosse

Sette consigli per mantenere il fegato in salute

WhatsApp Share

Qualsiasi cosa mangiamo o beviamo deve 'passare' per il fegato: è lui che distribuisce i nutrienti ed elimina gli scarti. Per questo, tutto ciò di potenzialemnte dannoso che assumiamo finirà per avere un impatto negativo sul fegato. Il fegato, è bene ricordarlo, gioca un ruolo fondamentale nel metabolismo, oltre a essere responsabile una serie di processi di vitale importanza: l'immagazzinamento del glicogeno, la sintesi delle proteine del plasma, la rimozione di sostanze tossiche dal sangue e la produzione della bile.

1 Facciamo attenzione ai cibi 'light'

Se un cibo ha pochi grassi magari ha degli zuccheri aggiunti o per conservarne il sapore. E dato che dobbiamo fare attenzione a tutti i cibi con zuccheri aggiunti, non lasciamoci trarre in inganno dal packaging. Controlliamo sempre.

2. Non mangiamo se siamo stressati

Stressati? Non tuffiamoci sugli snack o sul cibo spazzatura, anche se è una tentazione diffusa! Nei momenti di stress siamo più deboli, quindi il fegato farà più fatica se ha dell'extra lavoro.

3. Integratori

Se di solito assumiamo integratori di vitamine e minerali, ricordiamoci che le vitamine B e C sono molto utili per pulire il fegato.

4. Attenzione alle medicine

Le medicine hanno sempre un impatto sul fegato. Tra i principi attivi più diffusi facciamo attenzione al paracetamolo. Ovviamente non assumiamo alcolici se stiamo prendendo medicine!

5. Beviamo caffè

Alcuni studi hanno dimostrato che il caffè fa bene al fegato.

6. Proteine vegetali

Cerchiamo di assumere più proteine possibile da fonti vegetali, meglio se bio. Di conseguenza riusciremo a ridurre i grassi nella nostra dieta. Inoltre quest'anno sarà l'anno dei legumi!

7. Bere con moderazione

È risaputo: uno dei principali nemici del fegato è proprio l'alcol. Facciamo attenzione a non esagerare. 

Ecco i sintomi per capire se il nostro fegato è in pericolo.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy