Combattere l'influenza in modo naturale: 7 consigli

L'inverno è alle porte: siamo pronti a combattere l'influenza con metodi naturali

WhatsApp Share

Qual'è la migliore difesa naturale che abbiamo contro l'influenza e i mali di stagione? Il nostro sistema immunitario.

Quindi se non vogliamo ammalarci dobbiamo avere un sistema immunitario al massimo delle sue capacità, ma se dovessimo stare male (è normale che succeda) possiamo aiutarci con alcuni rimedi naturali:

1. Olio di cocco

È ricco di acido laurico, prezioso per la nostra salute in quanto ha proprietà antivirali. Impedisce ai virus di duplicarsi e diffondersi. Inoltre è utile contro le infiammazioni. Possiamo aggiungerne uno o due cucchiai al giorno nelle zuppe o nelle insalate.

2. Bicarbonato

Aiuta a contrastare l'acidità nel corpo, creando un ambiente alcalino, inadatto a virus e germi. Quando sentiamo i sintomi dell'influenza arrivare prendiamone mezzo cucchiaino sciolto in acqua ogni 2 giorni.

3. Probiotici

Ci sono centinaia di batteri buoni nel nostro sistema digestivo che ci aiutano a digerire e a proteggerci dai microbi cattivi. Recenti sudi vedono un legame tra i batteri probiotici (come Lactobacillus e Bifidobacterium) e vari aspetti del nostro sistema immunitario.

4. Risate

Non basterà un sorriso a farvi passare un malanno, ma è provato che sorridere aiuta a riprendersi più in fretta perché stimola l'attività cellulare.

5. Yoga

La meditazione e alcuni stili di Yoga offrono dei benefici anche per la salute. Questo perché lo yoga ci protegge contro lo stress, fa aumentare la circolazione e riduce le infiammazioni croniche. Inoltre, anche se siamo malati, alcune posizioni 'dolci' dello yoga sono alla nostra portata.

6. Sole

15 o 20 minuti di sole al giorno ci aiutano a sintetizzare la vitamina D

7. Evitare gli zuccheri

Gli zuccheri raffinati innescano una serie di reazioni dannose nel corpo che non aiutano il sistema immunitario e anzi, possono 'rinforzare' virus, batteri e microbi. 

Ed ecco anche i consigli per prevenire l'influenza e tenerla lontana da noi.