Vitamina C contro la cataratta

Un'assunzione alta di vitamina C può avere un effetto potenzialmente preventivo sulla progressione della cataratta 

WhatsApp Share

La cataratta è una condizione dell'occhio che si sviluppa comunemente con il passare dell'età: comporta un intorbidirsi progressivo del cristallino che compromette la trasparenza dell'occhio e può arrivare a causare una diminuzione della vista che non può essere corretta con l'uso degli occhiali o delle lenti a contatto. 

Secondo uno studio, condotto dall'Università britannica King's College e pubblicato sulla rivista Ophthalmology, che ha esaminato in che misura la genetica e i fattori ambientali influenzano la progressione di questa malattia, una maggiore assunzione di Vitamina C avrebbe un effetto potenzialmente preventivo sulla progressione della cataratta.

La ricerca si è basata sull'osservazione della cataratta negli occhi di 324 coppie di gemelli di sesso femminile del Regno Unito per più di 10 anni: esaminando le fotografie del cristallino dei partecipanti si è potuto analizzare il livello di opacità nel dettaglio. Ne è risultato che l'assunzione della Vitamina C – che è stata misurata anche grazie a un questionario alimentare – aiuta il rallentamento di questa malattia: a una sua maggiore assunzione è stata associata una riduzione del 33% del rischio di progressione della cataratta. Gli occhi di chi ne aveva assunta meno risultavano essere più «torbidi» nel corso dei 10 anni di controlli. Poiché il fluido dell'occhio che bagna il cristallino e aiuta a proteggerlo dall'ossidazione che ne compromette la trasparenza è ad alto contenuto di Vitamina C, è chiaro che aumentarne la presenza non fa che migliorare le capacità del nostro fondo oculare.

Questo studio ha anche scoperto che i fattori ambientali (tra cui la dieta – in molte delle sue caratteristiche oltre alla Vitamina C) influenzano la cataratta più di quelli genetici, che spiegano solo un terzo della variazione nell'opacità del cristallino: un risultato molto importante se si conta che la cataratta è la principale causa di cecità nel mondo – colpisce circa 20 milioni di persone, in particolare nell'Africa sub-sahariana, dove l'assistenza sanitaria è meno prontamente disponibile. 

Anche la cataratta si combatte a tavola, con i cibi giusti. Scopriamo quali.