In questa casa ci può piovere dentro? Davvero?

Una casa giapponese che fa entrare gli elementi naturali dentro il suo spazio chiuso per portare chi ci abita a un contatto più stretto con la natura

WhatsApp Share

Solitamente, tutta la costruzione delle case gira intorno ad un assunto: mantenere fuori dalle mura tutta una serie di elementi – per esempio, la pioggia, l'aria calda d'estate o quella fredda d'inverno. Eppure, questa casa giapponese scardina questo assunto, consentendo ad alcuni elementi di entrare, grazie ad una specie di camino aperto: acqua piovana, luce e aria fresca, infatti, si possono accumulare in una stanza rivestita di vetro. L'architetto Masaki Yoneda ha progettato questa casa per una famiglia di tre persone che voleva avere un luogo all'interno del suo spazio vitale che inglobasse l'ambiente esterno.

La casa, soprannominata «Puddle» (ovvero: pozza, pozzanghera), si trova in una zona densamente popolata di Matsusaka City. La grande apertura nella sua superficie del tetto si estende poi verso il basso e arriva fino nella zona giorno, dove forma una piccola stanza che, raccogliendo la pioggia, fa sentire chi la abita più vicino alla natura. Lo spazio si restringe e cresce a seconda della quantità delle precipitazioni, dando un senso di continuo cambiamento, di mutazione nel tempo.

Il camino, oltre al resto, porta anche la luce verso l'interno e permette una ventilazione naturale. Il design è stato ispirato dall'artista James Turrell, e crea un effetto di immersione spaziale simile alle sue opere.

È un concetto molto interessante quello di portare nei luoghi chiusi la natura, mescolando il fuori e il dentro grazie a delle idee inclusive e particolari come questa. «Mi piove in casa» un tempo era simbolo di povertà, oggi si ribalta in arricchimento.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy