Una scrivania «attiva» ci salverà dalla vita sedentaria

OPLØFT è portatile e regolabile in altezza: permette di lavorare sia seduti che in piedi, permette di spostarsi, in modo da combattere la sedentarietà anche se si sta sempre davanti a un computer

WhatsApp Share

Si sa che lo stare sempre seduti è molto malsano per la nostra salute: abbondano gli studi che raccontano come questo stile di lavoro sia legato ad un aumento del rischio di obesità, malattie cardiache e problemi di vario genere. Per combatterlo, l'idea è quella delle scrivanie fatte per stare in piedi, una soluzione che permette alle persone di assumere un'altra posizione oltre a quella seduta, ma non è l'unica: c'è anche un'altra idea, ancora più dinamica, ovvero quella delle scrivanie «attive» che permettono di muovere il computer in diversi punti della casa.

È stato mettendo insieme queste due idee che è nato un progetto come quello della società danese OPLØFT che offre una versione lucida dell'idea di scrivania: un ampio piano di lavoro dotato di un meccanismo che consente di elevare facilmente la scrivania fino a renderla di tutte le altezze desiderate, grazie a un sistema pneumatico assistito da una molla di sollevamento. Utilizzabile sia a casa che altrove e abbastanza leggera da essere facilmente spostata (pesa solo 12 kg ma ne può sostenere fino a 40), la scrivania OPLØFT si aziona tirando una maniglia laterale che attiva il meccanismo di sollevamento – che si blocca quando si lascia andare la maniglia – ed è progettata pensando allo spazio per le gambe, infatti il piano sporge di 10 cm a tal fine.

Lanciata sul sito di crowdfunding Kickstarter, questa scrivania sembra il giusto compromesso tra i benefici del mettersi in piedi e quelli dello spostarsi mentre si è al lavoro. Dobbiamo sempre pensare al bene del nostro corpo e alla nostra salute, anche quando siamo concentrati sul lavoro: una scrivania «attiva» può essere un buon modo per non dimenticarlo.