4 metodi innovativi per usare la raccolta dell'acqua piovana

La pioggia è una risorsa importante che può servire a diversi scopi in svariati modi

WhatsApp Share

Terre arse, siccità, mari, laghi, fiumi: l'acqua piovana è una grandissima risorsa, preziosa e destinata a diventare sempre più importante – anche perché l'acqua, in generale, è sicuramente tra i beni che guideranno il nuovo panorama economico e politico di questo secolo.
Ecco 4 metodi semplici che permettono di riutilizzare la pioggia, dando agli individui e alle comunità consigli su come raccogliere e sfruttare l'acqua piovana.

1. Posizionare contenitori per la pioggia
Barili, bidoni, cisterne, vasche, secchi: è questo il metodo più semplice e più immediato per raccogliere l'acqua in loco. Ogni famiglia che ha – anche piccolo, ma – uno spazio esterno può installare un sistema di captazione delle acque piovane che riempie un barile con l'acqua che può essere poi essere utilizzata per nutrire le piante.

2. Produrre pacciame
Con pacciamatura ci si riferisce ad una pratica generale di coprire il terreno con uno strato organico di materiale che sopprime le erbacce e trattiene l'umidità del terreno.
Quando è possibile fare questo con organismi viventi, piante che si propagano eliminando le altre erbacce, la pioggia è indispensabile: diventa uno degli ingredienti della ricetta per un pacciame «vivo».
Quando, invece, lo si fa con strati di materiali come foglie, triturati, compost, alghe, su una base di cartone che copre il terreno, si forma una specie di «lasagna» che viene decomposta dalla pioggia e alimenta l'ecologia di un terreno sano, mentre assicura una protezione dalla perdita di acqua.

3. Costruire un canale intelligente
Quando la pioggia cade su un pendio, il deflusso trova rapidamente la sua strada in discesa, cosa che potrebbe essere sia una minaccia che un'opportunità. Concentrandosi sulla seconda, si può pensare di costruire, attraverso depressioni, monticelli e fossi, un letto che possa servire a direzionare l'acqua verso dove si vogliono piantare delle cose, in modo da impedire l'erosione del terreno, creando un ecosistema di produzione alimentare che raccoglie l'acqua attraverso le sue reti di radici.

4. Fare la birra
L'acqua piovana raccolta può essere utilizzata per produrre birra sostenibile, come ha fatto RainHarvest System, cercando di ispirare gli altri produttori di birra.