L'orto urbano si coltiva sulla finestra

L’orto urbano Volet Vègétal e' la nuova idea ecosostenibile che trasforma le finestre della vostra casa in veri e propri giardini pensili da coltivare

WhatsApp Share

L’orto urbano da finestra è la nuova idea ecosostenibile per rendere più verdi gli spazi dei vostri appartamenti. Concepito dai designer francesi, Nicolas Barreau e Jules Charbonnet, l’orto urbano Volet Vègétal (che tradotto dal francese significa letteralmente ‘persiana vegetale’) consente una reinterpretazione green dei vostri ambienti domestici attraverso la trasformazione delle finestre in veri e propri giardini pensili da coltivare. 

L’orto urbano Volet Vègétal è una struttura semplice e facile da montare: si tratta, in pratica, di un robusto telaio integrato con dei ‘perni’ alla struttura della finestra, a cui vengono fissati tre lunghi vasi di terriccio che, rimanendo sempre nella stessa posizione ‘dritta’, riescono a seguire perfettamente il movimento della persiana quando si apre  all’esterno o si chiude all’interno.

orto urbano_finestra 

L’orto urbano da finestra è infatti in grado di abbassarsi e alzarsi (come se fosse un ponte levatoio) grazie ad un comodo sistema di barre, corde e tiranti che, in presenza di temporali o di cielo sereno, può essere chiuso o aperto a proprio piacimento. 

L’orto urbano da finestra permette quindi, a chi non possiede un balcone o un giardino, ‘di riscoprire una connessione con le piante anche all’interno di un contesto urbano edificato’ (secondo quando dichiarato dagli stessi designer Barreau e Charbonnet),  dando a chiunque la possibilità di coltivare frutta e verdura indipendentemente dallo spazio che si ha disposizione.

(ml)