Casaidea 2015: design e nuovi progetti in mostra a Roma

Appuntamento imperdibile per chi ama la casa e il design: torna Casaidea . Qualche anticipazione

WhatsApp Share

 

Torna anche quest’anno Casaidea, la fiera dedicata alla casa e all’arredo. L’appuntamento è fissato alla Nuova Fiera di Roma dal 21 al 29 marzo. Parola d’ordine anche per l’edizione 2015 è openspace, con soluzioni e proposte per ambienti che rispecchiano creatività e carattere di chi li abita. Materiali innovativi, soprattutto in cucina, ma è l’utilizzo di acciaio brunito, ramato e ottonato per lampade e lampadari, dal design innovativo e ricercato, a conquistare la scena in una cascata di luce ed energia creativa.  Seguendo la tendenza dell’openspace, la funzione di stanza non è più chiusa e definita e la progettazione degli spazi è studiata sulla comunicazione di misure e forme diverse, gioco di luci particolare e dispositivi gestiti in domotica.


Cucina. La cucina diventa veramente su misura, non solo di spazi ma anche di esigenze: alla base delle soluzioni in mostra è l’dea di pensare e costruire una cucina intorno alla propria individualità. Per ambienti sempre più piccoli importante è eliminare il superfluo e dare rilievo e semplicità e rigore del disegno. Tutto a portata di mano, tutto in ordine in un attimo.?Attraverso un’accurata analisi dell'utilizzo delle cucine tradizionali è stato possibile mettere a punto alcuni accorgimenti per migliorare l'interazione fra l'uomo e l'intero "sistema" cucina: un innovativo schienale è in grado di ospitare e nascondere, all’occorrenza, tutte le attrezzature da cucina, dallo scolapiatti alla bilancia, dai piccoli elettrodomestici e ai contenitori estraibili per cucinare, dai portabottiglie alle prese elettriche. Ma anche un monitor, il portarotoli, il rubinetto, i ganci porta mestoli e la cappa, tutto diventa trasformabile e estraibile a portata di tocco.

Tecnologia. Efficienza: le innovazioni domestiche stanno cambiando la vita di tutti giorni. La tecnologia negli ambienti non è più un optional ma una realtà, ideale per rendere la propria casa confortevole, bella, comoda e funzionale ma in modo semplice.
A Casaidea 2015 saranno in mostra arredi di intrattenimento che coniugano insieme un bel design abitativo con la tecnologia: sono i mobili singolarmente configurabili, per Home Theatre ed aree arredo per il soggiorno. Gli elementi sono proposti in varie larghezze, altezze e profondità e disponibili con ante configurabili con apertura sia destra che sinistra , vani a ribalta o/e cassetti. Le superfici sono realizzate in vetro antigraffio, con una scelta personalizzabile di oltre 2000 colori. Inoltre e? possibile disporre di sedute imbottite rivestite in pelle, collocate sul top degli elementi. Gli altoparlanti sono invisibili, in quanto integrati nel mobile, senza cavi sparsi in giro.

Riciclo. Un riciclo d’autore: a Casaidea 2015 sarà presente una cucina la cui boiserie attrezzata è proposta nel nuovo legno Rovere Tattile Millenium,  che, grazie alla millenaria giacenza nel letto del fiume (la datazione col metodo del radiocarbonio fa risalire il legno tra il 6600 e il 7000 A.C.) e alla sua eccezionale conservazione intatta senza fossilizzarsi, ha una particolare tenuta all’acqua, alle macchie e alla luce. ?Perché è importante ricordarsi che si può invecchiare bene e mantenere le proprie qualità. Con un occhio all’ambiente: l’anta 100% alluminio senza viti è un accorgimento che si traduce in riciclabilità totale e massima espressione del concetto di dematerializzazione, evitando addirittura il disassemblaggio. L’anta è così assolutamente a basso impatto ambientale e a salvaguardia del patrimonio arboreo (riduzione dell’85% di materia rispetto ad un’anta tradizionale) grazie all’utilizzo di un pannello estetico in legno, di soli 2 mm di spessore.

Vetro e dintorni. Per realizzare i desideri e soddisfare le esigenze più diverse, il vetro fa da protagonista nella zona living, donando spazio e luminosità agli ambienti anche più piccoli. Malleabile e isolante, questo materiale è sempre più utilizzato nell’arredo, da pareti a soffitti, da pavimenti a elementi architettonici come porte o mensole. Nella decorazione degli interni spicca il cristallo, trasparente e brillante per eccellenza, tra tavoli e ripiani, conquistando infine l’attenzione sotto forma di lampadari.
Per movimentare e rendere originale i propri arredi è stata studiata una speciale tecnica che permette di realizzare su vetro vari disegni ad intarsio: un processo altamente tecnologico, che affonda le sue radici nella tradizione artigianale.?I disegni vengono infatti ritagliati su una speciale pellicola colorata e applicati manualmente sui pannelli in vetro temprato, che andranno a costituire le ante, i piani ed i fianchi degli arredi.?Decori eseguiti con pazienza e passione per rendere inimitabile e unica ogni singola composizione.?

gc

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy