Dl Casa: bonus per affitti e accise sulla benzina

Continuano i lavori per il Dl sulla casa: bonus per l’affitto a famiglie con reddito medio-basso e aumento delle accise per finanziare Expo

WhatsApp Share

 

In Senato si è da poco conclusa la discussione generale sul dl Casa, i lavori riprenderanno martedì prossimo con le repliche dei relatori e del governo. Ecco gli emendamenti approvati e cosa prevede il decreto legge:

Affitto. Gli inquilini a reddito medio-basso che pagano per l’abitazione un affitto annuo superiore al 14% dell’imponibile, potranno detrarne una parte in sede di dichiarazione, come già previsto per gli alloggi sociali. In particolare, sarà concesso un ‘bonus’ di 900 euro per chi guadagna circa 15mila euro e di 450 euro per i redditi di circa 30mila euro. L’emendamento, approvato ieri dalle commissioni Lavori Pubblici e Ambiente del Senato al Dl casa,  stende dunque quanto previsto dal decreto legge per gli alloggi sociali adibiti a abitazione principale a tutti i ‘soggetti titolari di contratti di locazione, debitamente registrati, adibiti a abitazione principale’. 

Pagamento dell’Imu. Gli anziani che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, saranno esenti dal pagamento dell’Imu.

Abusivismo. Divieto per chi occupa abusivamente alloggi di edilizia residenziale pubblica di partecipare alle procedure di assegnazione di alloggi della medesima natura per i successivi cinque anni a decorrere dalla data di accertamento dell'occupazione abusiva. 

 

Accise sui carburanti. Un emendamento approvato in commissione al Senato prevede un nuovo aumento delle accise sui carburanti per un valore pari a 13 milioni di euro per il 2014. Il ricavato servirà a finanziare Expo 2015.

gc 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy