E' un progetto finanziato dall'Europa che consiste in un piccolo pesce in grado di rilevare i valori di inquinamento nelle acque dei mari, dei fiumi e dei laghi. Per la prima volta sarà in azione nel mare del Nord della Spagna, tramite il Wi-Fi invierà i giusti segnali

 

Immaginate di trovarvi su una spiaggia e che desiderate una bevanda fresca e dissetante. Potete comprarla al distributore che si ricarica di energia con i pannelli solari. Si potrebbe pensare anche ad una turbina eolica per rigenerare lo stesso distributore lungo una pista da sci

 

Il diavolo e l'acqua santa: la plastica biodegradabile, è una nuova ecoinvenzione che non è fatta da combustibili fossili come il petrolio ma deriva da mais, grano, patate, alghe e si 'degrada' in soli 80 giorni invece che nei 1000 anni richiesti dalla plastica tradizionale. Può diventare anche un concime fertilizzante per un impiego agricolo

 

Arriva da Città del Messico la notizia che gli scienziati del Cinvestav, stanno sviluppando un nuovo tipo di cemento che ridurrebbe le emissioni di anidride carbonica fino all’80 % diminuendo la quantità di energia consumata nel processo di produzione di ben il 50 %

 

Per ora è un prototipo ancora, ma scommettiamo che arriverà sui nostri balconi prima possibile? Il suo 'inventore' lo ha battezzato greenerator, giocando con i termini: generator e green, ovvero generatore di energia verde. La riduzione sulla bolletta domestica sarebbe importante... aspettiamo fiduciosi

 

Arrivano le piastrelle isolanti ed ecosostenibili, a tutto beneficio del rapporto con i nostri vicini (!), da Stoccolma una perfetta soluzione economica, colorata e soprattutto simpatica, come piace a noi di Ecoseven

 

Vi ricordate quando andare in campeggio era un'impresa? Ci si poneva mille problemi: se c'è freddo? Se mi allontano dalla tenda e non la trovo più? Come la monto? Ormai tutte queste preoccupazioni sono superate! Arriva una interessante eco invenzione

 

Una nostra lettrice ci ha segnalato un'ultimissima eco-invenzione, leggi di cosa si tratta. Piccoli gesti per salvare l'ambiente, domani chissà la tecnologia sarà il vero motore della salvaguardia della natura!

 

A chi non è mai capitato di ritrovarsi con la batteria del cellulare o del computer scarica, magari nel bel mezzo di un viaggio o di una vacanza, per aver sbadatamente dimenticato a casa il caricabatterie? Tornando all'antico, ora si può ricaricare con la molla

 

Da Taiwan, con furore, arriva la lattina eco compatibile, piccola grande eco invenzione che ci permetterebbe di risparmiare un enorme quantità di lattine che buttiamo ogni anno. Solo in Italia infatti sono 1 miliardo e mezzo... non poche a pensarci bene, per ora però la soluzione è troppo costosa

 

Realizzato con il compost di vacca questi vasetti che contengono le piante si possono anche piantare senza causare problemi all'ambiente e per la piantina stessa. Il pollice verde diventa davvero green

 

Un’idea per sfruttare al meglio la formidabile energia del sole: una vernice speciale che trasforma la luce in elettricità tramite effetto fotovoltaico. Ancora è un progetto in attesa di essere realizzato, ma la fantasia questa volta può diventare realtà