Davvero possiamo scaldare la casa con le candele?

Egloo lancia un nuovo oggetto capace di riscaldare le stanze senza elettricità, con pochi centesimi al giorno

WhatsApp Share

L'idea dell'azienda Egloo può apparire davvero semplice a dirsi, ma nasconde una maniera molto brillante per riscaldare la casa: un concetto semplice ed economico, fondato su caratteristiche che hanno a che fare con le forme e i materiali – e con poche semplici candele. 

L'estate ormai è finita, quindi per Egloo questo è il momento migliore per lanciare il suo prodotto sul mercato, visto che le nostre stanze, dopo l'afa di questa estate calda, stanno per tornare gli spazi freddi che erano.

La piccola cupola di terracotta ideata da questa azienda riesce a mantenere le camere calde senza dover riscaldare l'intera casa con i metodi tradizionali di riscaldamento: con sole quattro candele, infatti, Egloo è in grado di riscaldare una stanza fino a poco più di 8 metri quadrati in termini di dimensioni. Una volta che abbiamo acceso le candele, Egloo è pronto ad iniziare l'opera di riscaldamento in 5 minuti e, dopo mezz'ora, lo spazio intorno alla cupola salirà di almeno 10 gradi: una soluzione perfetta per le stanze più fredde e per il nostro patio, durante l'inverno.

Egloo riesce a scaldare e a mantenere il calore grazie al fatto che le candele sotto la cupola funzionano come una specie di motore ecologico ed economico che, riscaldando la terracotta, sfruttano la capacità di questo materiale di incamerare il calore e rilasciarlo gradualmente – anche dopo che le candele saranno spente. Questo dispositivo è composto da quattro elementi: una base che offre lo spazio per il posizionamento delle candele, una griglia che serve per il supporto delle cupole – creando lo spazio e l'aria per consentire la combustione delle candele – e due cupole.

Egloo viene stampato in 3D, è disponibile in una varietà di colori e finiture e costa circa 50 dollari (equivalenti a circa 44 euro).

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy