Ecoinvenzioni: il dispositivo che riduce i consumi di acqua ed energia per il bucato

Il dispositivo Swash e' un innovativo sistema di lavaggio a secco che non necessita di alcun consumo eccessivo di acqua ed energia per il bucato

WhatsApp Share

Un dispositivo che riduce i consumi di acqua ed energia per fare il bucato. Stiamo parlando di 'Swash', un innovativo sistema di 'lavaggio a secco' per abiti, che in meno di 10 minuti li rinfresca, neutralizzando gli odori e donando loro un aspetto migliore.

Il nuovo dispositivo 'Swash' però, non ha la funzione standard di una lavatrice, quindi il suo utilizzo (attraverso un semplice allaccio alla rete elettrica), non necessita di alcun consumo eccessivo di acqua ed energia per il lavaggio dei vestiti.

Il dispositivo 'Swash', oltre ad aumentare l'autonomia di riuso degli indumenti (che infatti possono essere utilizzati più volte, senza problemi), è estremamente versatile e facilmente posizionabile in ogni angolo della casa, grazie alle sue dimensioni estremamente compatte: 1 metro di altezza per 1 metro di lunghezza, con una profondità di circa 40 centimetri.

Il dispositivo 'Swash' inoltre, è provvisto di un’anta scorrevole attraverso cui è possibile appendere i vestiti. Una volta azionata, la macchina dapprima nebulizza gli abiti con un liquido speciale che rilassa le fibre, poi li asciuga con un sistema di aria calda forzata. Grazie a questo processo, i vestiti trattati da 'Swash' non avranno più brutte grinze ed odori sgradevoli.

Il dispositivo 'Swash', può infine adattarsi per trattamento di qualsiasi capo di abbigliamento: dal cotone alla lana, dal cachemire al velluto, fino addirittura alle pailettes. Per chi fosse interessato, il rivoluzionario elettrodomestico è attualmente disponibile sul mercato in due versioni di colore, grigio e beige, acquistabile direttamente on-line ad un prezzo di  499 dollari (circa 372 euro) su questo sito.

(Matteo Ludovisi)

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy