Ecoinvenzioni: la micro batteria a ricarica ultra-rapida

La micro batteria sviluppata dall'Illinois University di Urbana-Champaign, è grande pochi millimetri e così potente da immagazzinare energia mille volte piu' velocemente delle tecnologie attuali

WhatsApp Share

 

Una micro batteria in grado di ricaricarsi in un batter d'occhio. E' questa, in sintesi, l'interessante traguardo raggiunto da un gruppo di ricercatori dell'Illinois University di Urbana-Champaign nell'ambito dei sistemi di accumulo a ricarica ultra rapida e super efficienti.

La nuova micro batteria, in pratica, è così potente da riuscire ad alimentare un cellulare o riavviare un’auto in panne. Questo perché è stata realizzata ridisegnando completamente la sua microstruttura interna, inserendo un catodo a ricarica rapida e sviluppando un nuovo processo d’interazione con l’anodo corrispondente.

La nuova micro batteria, in particolare, è un accumulatore agli ioni di litio con un elevato ciclo vitale: grande pochi millimetri, (misura quanto la punta di un pollice della mano), la pila è in grado di immagazzinare energia mille volte più velocemente delle tecnologie attuali, rilasciandola ad una potenza trenta volte maggiore.

La micro batteria realizzata dal team di ricerca dell'Illinois, potrebbe inoltre favorire, oltre alla normale elettronica di consumo, anche la miniaturizzazione e il miglior funzionamento di dispositivi medici, sensori, laser ed altri dispositivi che necessitano di una fonte di alimentazione rapida.

La nuova micro batteria, attualmente, è soltanto un prototipo in fase di sviluppo, in attesa che i ricercatori possano ridurre i suoi costi di produzione e pensare, in un secondo momento, alla sua futura commercializzazione. Per maggiori informazioni è possibile consultare questo sito.