La più grande turbina del mondo

È stata presentata una turbina super-potente, con un diametro che supera di gran lunga quello della gigante ruota panoramica inglese London Eye

WhatsApp Share

L'azienda leader del settore eolico MHI Vestas Offshore Wind si è sempre impegnata nella riduzione del costo di energia attraverso il miglioramento della tecnologia delle turbine innovative e ha sempre sostenuto l'idea che sono le turbine più grandi la chiave per aumentare la redditività del settore. Date queste premesse non è una sorpresa che vada proprio a questa società il merito di aver presentato la gigante turbina da 9,5 MW che ha subito vinto il titolo di più grande turbina del mondo. 

Le enormi pale di 80 metri di lunghezza, che hanno una spazzatura di rotazione di 21.124 metri, stanno già catturando energia eolica al largo delle coste del Regno Unito come nessun'altra turbina nella storia, per non dire che, con i suoi 187 metri di altezza, la turbina ha ampiamente superato la ruota panoramica London Eye – la grande attrazione turistica della riva sud del Tamigi, infatti, è alta «solo» 135 metri. La gondola che ospita questa super-turbina pesa 390 tonnellate.

Una turbina davvero imponente, insomma, questa V164-9.5 MW, che però è stata realizzata grazie a minime modifiche di progettazione rispetto al modello precedente – la riprogettazione di un cambio e un aggiornamento del sistema di raffreddamento. Il suo creatore ha dichiarato che questa macchina è in grado di generare da sola l'energia sufficiente per occuparsi del bisogno energetico di 8.300 case del Regno Unito.

Da adesso si punta al prossimo obiettivo, che a quanto detto dallo sviluppatore danese della Dong Energy, sono le turbine da 15 MW. Insieme alla MHI Vestas e alla Siemens, anche la Dong Energy ha assunto un ruolo guida nello sviluppo delle nuove tecnologie delle turbine.