Lo stadio fotovoltaico che rende green i mondiali del Brasile

I mondiali di calcio del Brasile sono all’insegna della sostenibilità grazie allo stadio Mineirao di Belo Horizonte, completamente alimentato ad energia solare

WhatsApp Share

I mondiali di calcio del Brasile sono all’insegna della sostenibilità grazie ad uno stadio fotovoltaico completamente alimentato ad energia solare. Stiamo parlando del campo da calcio ‘Mineirao’ di Belo Horizonte (stato federato Minas Gerais), dotato di ben seimila pannelli fotovoltaici e che ospiterà sei partite della Coppa del Mondo FIFA 2014, inclusa una semifinale, l'8 luglio.

Da un lato, è vero che i mondiali di calcio del Brasile sono stati accompagnati, fin dall’inizio, da molte critiche per i costi esagerati dell'evento (oltre 11 miliardi di dollari), in un Paese in cui buona parte della popolazione non è ancora uscita dalla povertà. Bisogna tuttavia considerare, che uno degli aspetti più positivi di questi Mondiali è proprio l'integrazione dell'energia rinnovabile negli stadi.

Il nuovo stadio ‘Mineirao’ infatti, secondo le informazioni riportate nel sito ufficiale ‘copa2014.gov’, ricopre un'area di circa 10mila mq, ed avrebbe una capacità produttiva stimata ad oltre 1,6 GWh all'anno, grazie ai suoi 5.910 moduli fotovoltaici installati sul tetto del campo. L’impianto inoltre utilizza solo un decimo della sua energia per autoalimentarsi, mentre l’eccedenza ‘elettrica’ (che equivarrebbe al consumo di circa 1200 abitazioni) viene ridistribuita attraverso la rete.

Lo stadio solare di ‘Mineirao’ rappresenta quindi un esempio innovativo di sostenibilità energetica fruibile attraverso grandi eventi sportivi come i mondiali di calcio, realizzato attraverso un investimento complessivo di circa 15 milioni di dollari. Sempre sull’onda della sostenibilità e del virtuosismo energetico, è stato inoltre deciso di installare (nei prossimi mesi) gli impianti fotovoltaici anche in altri stadi del Brasile, tra cui l'Estàdio Nacional Mané Garrincha di Brasilia e la 'Fonte Nova Arena' di Salvador de Bahia.

(ml)