A Torino il Congresso Nazionale dell'Efficienza Energetica

Si tiene a Torino il Congresso Nazionale dell'Efficienza Energetica: al centro lo sviluppo green dell’Italia

WhatsApp Share

 

Efficienza energetica, rinnovabili, green economy: rano questi i temi che domineranno, dal 18 al 20 settembre, al 16esimo Congresso Nazionale dell'Efficienza Energetica organizzato da Domotecnica, che si terrà all’interno del Lingotto di Torino. L’evento, importante per uno sviluppo sostenibile dell’Italia, coinvolgerà oltre 2.000 tecnici e 90 aziende italiane con l'obiettivo di sollecitare la riflessione sulla necessità di un ammodernamento del parco immobiliare italiano obsoleto ed energivoro.

Migliorare l’efficienza energetica dovrebbe essere obiettivo di abitazioni private, uffici, negozi, imprese e soprattutto condomini. I soggetti coinvolti, quindi, sono molteplici: è per questo che il Congresso riunisce l'intera filiera del settore, con numerose occasioni di aggiornamento tra momenti formativi ed esposizione delle più rilevanti novità di settore, sia in ambito tecnologico sia finanziario per i clienti finali.

L’appuntamento  ha ottenuto la certificazione di evento sostenibile, secondo la Iso 20121, conseguita lo scorso anno e rinnovata per il 2014 su tutto il sistema di gestione eventi aziendale: lo spazio espositivo, le scelte logistiche e operative rispondono ai principi di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Le sessioni formative del Congresso avranno come tema centrale quello della corretta gestione del tempo, per tenere il passo in un mercato sempre più competitivo. All'interno delle 6 aule dedicate alla formazione, ogni ora, 460 affiliati impareranno a ottimizzare la gestione delle urgenze e delle criticità in azienda, a creare percorsi di crescita attraverso il miglioramento della negoziazione commerciale, in un'ottica di costante innovazione dei processi.

Un totale di oltre 70 moduli per 100 ore complessive di formazione, ma anche momenti di formazione plenaria, come il Convegno sulla nuova etichettatura degli impianti e i Tavoli Regionali che illustreranno bandi, normative e incentivi all'efficienza energetica promossi dalla singole amministrazioni locali.

 

Venerdì 19, il Convegno istituzionale sarà l'occasione per affrontare un tema cruciale che coinvolgerà l'intera filiera della sostenibilità, ovvero la nuova normativa europea sulla etichettatura di impianto. Il Convegno sarà l'occasione per aggiornare gli operatori sulle conseguenze del recepimento della direttiva e per parlare dell'evoluzione del mercato dell'efficienza energetica.

gc