L'indipendenza energetica di una scuola indiana

Il Gruppo Meeco ha progettato un sistema di gestione solare che ha appena iniziato il suo percorso verde in India

WhatsApp Share

 

Si tratta di un impianto fotovoltaico da 13,4 kWp (il kilowatt picco simboleggia la potenza teorica massima producibile) combinato con il sistema sun2safe: è questa la soluzione di gestione dell'energia solare prodotta dal gruppo Gruppo Meeco e recentemente installata presso la scuola pubblica Shiv di Gurgaon in India.

In precedenza, la scuola utilizzava un alimentatore irregolare e inaffidabile, avendo un sistema elettrico basato sul diesel: il gruppo Meeco lo ha sostituito con l'installazione di un impianto solare fotovoltaico, grazie al quale la scuola adesso è in grado di risparmiare fino a 10.000 litri di diesel all'anno ed evitare, di conseguenza, 500.000 tonnellate di emissioni di CO2 ogni anno.

Il sistema sun2safe è un sistema centralizzato di gestione dell'energia con una soluzione integrata di convertitore/inverter che consente una comprensione ottimale della produzione e dell'uso dell'energia e porta ad una gestione migliore e quindi ad un risparmio.

Quello che ha ha fatto il gruppo Meeco è stato eliminare il problema di un impianto inaffidabile – che obbligava la scuola a spendere un sacco di soldi per essere dipendente dalla produzione di energia legata al diesel – e sostenere la struttura nel raggiungimento di un obiettivo di indipendenza dal gasolio, sostituendo questa fonte di energia inquinante – sia a livello atmosferico che acustico –  con l'energia pulita e verde del sole.

L'edificio è quindi diventato indipendente, autosufficiente: il sistema fotovoltaico soddisfa completamente i suoi bisogni, dall'illuminazione ai ventilatori, dai refrigeratori dell'acqua fino ai computer.

 

Ma la scuola Shiv di Gurgaon è solo l'inizio per il gruppo Meeco: il processo di indipendenza energetica coinvolgerà varie scuole di tutta la National Capital Region (NCR) in India, raccontando l'importante mission di un'azienda che vuole migliorare la tecnologia per salvare l'ambiente.

EC

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy