Al via Vinitaly, riflettori puntati su 100 etichette italiane

Oggi l'evento di pre-apertura della 48ª edizione di Vinitaly: riflettori puntati su 100 migliori etichette italiane

WhatsApp Share

Si chiama ‘La grande bellezza di OperaWine’ ed è l'atteso ed esclusivo evento di pre-apertura della 48ª edizione di Vinitaly, che si terrà, oggi, 5 aprile al Palazzo della Gran Guardia, a Verona e che celebrerà le 100 migliori etichette italiane selezionate dall'autorevole rivista americana Wine Spectator. Quest’anno la lista si arricchisce delle etichette di sei nuovi produttori, provenienti da sei diverse regioni –  Lombardia, Marche, Sardegna, Basilicata, Calabria e Puglia –  tutti esempi della produzione d’eccellenza nel panorama enologico italiano. 

Alla cerimonia inaugurale di Vinitaly 2014 prenderà parte anche Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali. L’evento richiamerà l’atmosfera hollywoodiana, in omaggio all’ambìto riconoscimento da poco conferito al cinema italiano, e in onore della tradizione di cultura e spettacolo che da sempre contraddistingue la città dell'Opera.

‘Come ambasciatore del vino italiano, è un onore per Vinitaly ospitare sei nuovi produttori che sposano la stessa visione di OperaWine sulla trasmissione della conoscenza dei vini italiani. Le attività di Vinitaly International hanno come obiettivo la promozione dell’eccellenza dei nostri vini italiani all’estero e, allo stesso tempo, lo sviluppo di un network efficace che supporti la diffusione, attraverso la creazione di contatti per i nostri produttori’ ha affermato Ettore Riello, presidente di Veronafiere.

(gc)