Ancora problemi a Fiumicino

Fiumicino fa i conti con un nuovo problema: un blackout ha colpito l'aeroporto

WhatsApp Share

 

Ancora caos a Fiumicino. Ancora una volta problemi. Questa mattina un blackout ha coinvolto l'aeroporto di Fiumicino, già messo a dura prova lo scorso maggio dal l'incendio che devastò gran parte del Terminal 3. il problema risale ad un un corto circuito presso una cabina di media tensione. Fortunatamente, a partire dalle 2.10 è tornata la corrente elettrica in tutto lo scalo di Fiumicino e il tutto è tormato operativo. 'Serve un maggiore rinforzo di personale per le riparazioni e lamanutenzione dello scalo', ha commentato il presidente dell'Enac,Vito Riggio. 'Occorre una vigilanza costante e continua di tutti gli apparati. AdR deve supplire alle carenze di qualche handler in difficoltà'.

 

Il blackout elettrico non ha influito sulle operazioni della torre di controllo. Queste sono proseguite regolarmente grazie ai gruppi di continuità assoluta di cui il sistema operativo dell'Enav è dotato. Pertanto, decolli ed atterraggi degli aerei, a quanto si è appreso, si sono svolti regolarmente anche durante i circa venti minuti di interruzione dell'elettricità.

L'incendio che ieri ha colpito la zona limitrofa all'aeroporto e che ha costretto, per poca visibilità, le compagnie aeree a cancellare i voli, è sotto controllo, non si rileva una ulteriore ripresa dei fuochi, ma l'allerta é massima per il potenziale pericolo che potrebbe scaturire dalle alte temperature.

 

gc

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy