Lutz, l’auto senza conducente ideale per la città

Piccola, elettrica e senza conducente: ecco Lutz, l’auto per viaggiare in città

WhatsApp Share

 

Si chiama Lutz ed è una nuova auto elettrica, senza conducente, ideale per la città. Il veicolo potrebbe presto esser notato nelle strade di  Londra: viaggia a 15 miglia all'ora e può percorrere, con una sola ricarica 40 miglia. Con certezza vi possiamo dire che Lutz, che può ospitare solo due persone, non vincerà nessuna gara di velocità, ma è la soluzione ideale per chi vive, anche da pendolare, le aree metropolitane.

 

Secondo il gruppo RDM, la Lutz è dotata di telecamere doppie e sensori LIDAR nella parte anteriore e posteriore del veicolo: si ha una vista completa a 360 gradi. Un’opzione ecologica, sicura e ‘veloce’: pensate che ci sono voluti solo 10 mesi per completare il primo prototipo. ‘Siamo entusiasti di essere parte di un progetto così innovativo che ha il potenziale per dimostrare che i veicoli senza conducente possono essere utilizzate in modo sicuro ed efficace sui nostri marciapiedi e strade’, ha spiegato David Keene, CEO di Gruppo RDM. ‘E’ stato impegnativo e coinvolto praticamente ogni membro del personale in un momento o in un altro. Tuttavia, spingendo i confini dell'innovazione è quello che sappiamo fare meglio e speriamo Lutz ci mette in una posizione ideale per vincere un altro lavoro veicolo autonomo che potrebbe portare a nuovi posti di lavoro e una maggiore espansione’.

gc