A lavoro in bici? Guadagni di più

La Francia ha proposto un'indennità di 25 centesimi a chilometro percorso per chi va al lavoro in bicicletta

WhatsApp Share

 

Incentivare le due ruote, la mobilità sostenibile e la salute: in Francia è prevista un'indennità di 25 centesimi a chilometro percorso per chi va al lavoro in bicicletta. Ad annunciare le misure anti-smog è stato il ministro dell'Ecologia francese, Ségolène Royal.

 

In una trasmissione su France2, il ministro francese ha spiegato che indennità sarà esentasse sia per i dipendenti che per i datori di lavoro. Cambierà le abitudini dei lavoratori? La domanda è legittima, soprattutto dopo che, nel 2014, Le Monde scriveva che in Belgio, dove la misura è in vigore dal 1997 per 22 centesimi a km, l'iniziativa non ha cambiato le abitudini di trasporto in modo massiccio. 

gc