Bandiere gialle: il riconoscimento dedicato alla ciclabilità italiana

Sono 69 i comuni insigniti del riconoscimento della Federazione Italiana Amici della Bicicletta

WhatsApp Share

Le bandiere gialle sono il mezzo attraverso il quale la FIAB, la Federazione Italiana Amici della Bicicletta, premia i comuni che mettono in pratica politiche concrete per la mobilità in bicicletta, diventando a tutti gli effetti “bike-friendly”. Tantissime le domande d’adesione, che hanno superato di molto le aspettative dell’organizzazione.

Autorizzati a sventolare bandiera gialla 69 comuni italiani, distribuiti in 16 regioni. Tra le new entry, Brescia, Cuneo, Pisa e Grosseto.

Qui l’elenco dei Comuni Ciclabili 2018:
PIEMONTE: Cuneo, Cannobio (VB), Occimiano (AL), Torino;
LIGURIA: Loano (SV), Sestri Levante (GE);
LOMBARDIA: Brescia, Borgarello (PV), Cassina de’ Pecchi (MI), Cernusco sul Naviglio (MI), Cinisello Balsamo (MI), Segrate (MI), Sulbiate (MB);
TRENTINO ALTO ADIGE: Trento;
FRIULI VENEZIA GIULIA: Azzano Decimo (PN); Barcis (PN), Grado (GO), Maniago (PN), Porcia (PN), Pordenone;
VENETO: Belluno, Bussolengo (VE), Cavallino Treporti (VE), Grisignano di Zocco (VI), San Donà di Piave (VE), Urbana (PD), Vicenza, Vittorio Veneto (TV);
EMILIA ROMAGNA: Bologna, Cesena, Ferrara, Parma, Riccione (RN), Rimini, Sissa Trecasali (PR);
TOSCANA: Castiglione della Pescaia (GR), Follonica (GR), Grosseto, Pisa;
UMBRIA: Arrone (TR), Foligno (PG);
MARCHE: Corinaldo (AN), Fano (PU), Grottammare (AP), Pesaro;
ABRUZZO: Corropoli (TE), Francavilla al Mare (CH), Giulianova (TE), Montesilvano (PE), Ortona (CH), Pescara, Pineto (TE), Rapino (CH), Roseto degli Abruzzi (TE) Tortoreto (TE);
PUGLIA: Botrugno (LE), Ceglie Messapica (BR), Giuggianello (LE), Lecce, Locorotondo (BA), Nociglia (LE), San Cassiano (LE), Sanarica (LE), Surano (LE);
CAMPANIA: Camerota (SA), Castelnuovo Cilento (SA);
CALABRIA: Soverato (CS);
SICILIA: Favignana (TP);
SARDEGNA: Arborea (OR).

La FIAB ha anche annunciato l’uscita della 1^ edizione della “GUIDA AI COMUNI CICLABILI D’ITALIA”, scaricabile online all’indirizzo www.comuniciclabili.it/guida-2018/. Oltre a dare visibilità alle best practice e all’offerta di ognuna delle 69 realtà coinvolte, il libro spiega le finalità dell’intero progetto COMUNI CICLABILI di FIAB, ovvero valorizzare ogni tipo di impegno verso lo sviluppo di una mobilità più sostenibile per le persone e l’ambiente e, soprattutto, incentivare a fare sempre meglio per agevolare la scelta della bicicletta come mezzo di trasporto in ogni ambito.

Per maggiori informazioni: www.comuniciclabili.it - www.fiab-onlus.it


Le bandiere assegnate ogni anno, però, non sono solo gialle. Sono anche verdi, quando si tratta di spiagge adatte ai bambini, e blu, quando si tratta della qualità degli approdi turistici.