La bici elettrica con antifurto intelligente per scoraggiare i ladri

La bici elettrica Visiobike, e' dotata di un sistema antifurto incorporato in grado di scoraggiare il ladro di professione piu' incallito

WhatsApp Share

Una bici elettrica con antifurto intelligente in grado di scoraggiare anche il ladro di professione più incallito. Stiamo parlando di ‘Visiobike’, una speciale e-bike munita di un sistema intelligente in grado di tutelare perfettamente la sicurezza del mezzo parcheggiato in strada.

La bici elettrica ‘Visiobike’, è infatti dotata di un sistema antifurto incorporato che innanzitutto riesce a bloccare le ruote del mezzo, se non viene prima digitato l'apposito PIN di sicurezza. Se poi il ladro avesse la brillante idea di sollevare la bici da terra per trasportarla in un altro luogo, il sistema ‘smart’ di ‘Visiobike’ invierà automaticamente un SMS di allerta al proprietario, mettendolo inoltre a conoscenza di tutti gli spostamenti effettuati dal malintenzionato.

La bici elettrica ‘Visiobike’, può inoltre ‘comunicare’ (tramite apposita app) con il cellulare del proprietario, da montare tranquillamente sul manubrio grazie ad uno specifico supporto.

Attraverso il cellulare, il ciclista potrà controllare direttamente il suo percorso sul GPS. Tra le altre cose, sarà possibile visualizzare eventuali dati relativi al percorso e alla propria andatura: dalla velocità al livello della batteria, per non rischiare di rimanere a secco di elettricità. La funzione più interessante sotto il profilo della sicurezza stradale in bici è infine data dalla telecamera posta sotto il sellino del mezzo, e rivolta verso la parte posteriore. In questo modo, è possibile avere una visione completa della strada ed osservare sullo schermo del cellulare i veicoli che si avvicinano da dietro. In caso di incidente, per tutelare i ciclisti, la telecamera conserva la registrazione dei tre minuti prima della collisione, per poter offrire una prova concreta dell’eventuale torto subito dagli automobilisti.

L’innovativa bici elettrica uscirà a breve sul mercato dopo il completamento della raccolta fondi sul portale Indiegogo. ‘Visiobike’ dovrebbe comunque essere disponibile intorno al mese di agosto. Per maggiori informazioni è possibile consultare questo sito.

(ml)